img_0
img_1
img_2

Conservativa

La conservativa è quella parte dell'odontoiatria che si occupa della terapia della carie e, con restauri estetici, del ripristino della forma e della funzione del dente danneggiato.
Utilizzando materiali all’avanguardia, nel nostro studio perseguiamo il concetto di minima invasività, con la rimozione del solo tessuto cariato e la sua sostituzione con un materiale da restauro, che viene legato direttamente al tessuto sano.
 

Otturazioni bianche (otturazioni in composito)

Poiché il nostro Studio è da molto tempo "zona priva d'amalgama", già diversi anni fa ci siamo posti il compito di trovare le possibili alternative all'amalgama.

I moderni materiali da otturazione che hanno il colore dei denti, (anche chiamati "compositi", poiché sono composti da una base di resina e da riempitivi inorganici), hanno oggi raggiunto un alto livello di qualità.

Soprattutto per i denti frontali (incisivi e canini), ma anche per piccole otturazioni nei denti posteriori, i compositi sono oggi la scelta giusta.


Dopo la mordenzatura dello smalto e l'applicazione di un adesivo, la resina aderisce alla sostanza dentale. In questo modo, denti molto indeboliti vengono di nuovo stabilizzati.

Essendo a disposizione per quasi ogni colore dentale il relativo composito, nella maggior parte dei casi è possibile realizzare un perfetto adattamento estetico dell'otturazione.
 

contentPane